martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Otto morti per covid oggi nel bollettino della Asl di Latina. 1061 i nuovi positivi

Torna a salire il numero dei nuovi positivi al covid 19 in provincia di Latina. Rispetto a ieri, quando erano stati poco meno di 500, oggi si ‘raddoppia’, passando a 1056.

Le brutte notizie, però, oggi arrivano sul fronte decessi: nel bollettino odierno edito dalla Asl di Latina ne vengono segnalate ben otto… Si tratta di una donna, classe 1956, di Priverno, con gravi patologie pregresse e vaccinata con dose booster. Morto in provincia di Latina un uomo del ’54 di Nettuno, ricoverato per emorragia cerebrale, vaccinato con due dosi. Altro uomo, di Terracina, classe 1948, vaccinato con due dosi ma gravato da insufficienza renale e varie patologie. Più anziane le altre vittime. Una donna del 1934 di Formia, vaccinata con booster, una del ’22 di Latina e una di Aprilia del 1937. Infine, un uomo di Latina del 1945 ed un altro, del 1940, di Aprilia, unico che non aveva ricevuto la sua dose di vaccino contro il covid.

Un lungo elenco di morte che fa passare in secondo piano quello relativo ai casi di contagio.

Questo, in ogni caso, il quadro provinciale comune per comune: Latina 240, Aprilia 198, Terracina 106, Formia 66, Sezze 63, Fondi 43, Cisterna 40, Sabaudia 35, Pontinia 29, Minturno 27, Sermoneta 27, Priverno 25, Cori 23, Santi Coma e Damiano 19, Sonnino 17, San Felice Circeo 16, Gaeta 15, Castelforte 14, Monte San Biagio 12, Itri 9, Prossedi 9, Ponza 6, Roccagorga 6, Lenola 4, Norma 3, Spigno Saturnia 3, Sperlonga 2, Bassiano 1, Maenza 1, Roccasecca 1 e Ventotene 1.

Sette le persone ricoverate in ospedale mentre sono 481 coloro che sono stati dichiarati guariti.

Sul fronte vaccinale, infine, 1988 le prestazioni offerte: 1738 riguardano gli adulti (125 prima dose, 553 seconda e 1060 terza); 250 le pediatriche (72 prima dose e 178 seconda).

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img