Oggi su quasi 12 mila tamponi nel Lazio (+2.206) si registrano 1.681 casi positivi (+406), 24 i decessi e +952 i guariti. Stabili i decessi, aumentano i casi e i ricoveri, mentre diminuiscono le terapie intensive.

Il rapporto tra positivi e tamponi e’ al 14%”.

“I casi a Roma citta’ sono stabili a quota 700. I dati in aumento riflettono- spiega l’assessore regionale alla sanità, Alessio D’Amato – i comportamenti della fase prefestiva. Bisogna mantenere altissima l’attenzione e il massimo rigore”.

Nella Asl Roma 1 sono 369 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano sette decessi di 61, 67, 79, 81, 84, 86 e 86 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 227 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto.
Centouno sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registra un decesso di 74 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 110 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Quattro casi sono ricoveri. Si registra un decesso di 50 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 24 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto.

Nella Asl Roma 5 sono 185 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano sette decessi di 76
85, 87, 90, 91, 91 e 91 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 90 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 85 anni con patologie.

Nelle province si registrano 676 casi e sono sette i decessi nelle ultime 24 ore.

Nella Asl di Latina sono 374 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Sono ventuno i casi con link alla RSA Domus Aurea di Castelforte dove e’ in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano cinque decessi di 72, 78, 83, 85 e 85 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 206 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registra un decesso di 55 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 39 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto.

Nella Asl di Rieti si registrano 57 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 91 anni con patologie”, conclude l’Assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.