di Daniela Pesoli – Le note dell’inno di Mameli e l’accensione simultanea delle sirene per dire grazie al personale dell’ospedale Giovanni di Dio di Fondi per quanto stanno facendo ogni giorno nella lotta contro il Covid 19.

La breve cerimonia si è tenuta ieri pomeriggio nel piazzale della struttura sanitaria, alla presenza del vice sindaco Beniamino Maschietto e dei rappresentanti delle forze dell’ordine e dei volontari di protezione civile.

Un omaggio sentito e commosso dedicato a chi è in prima linea nel periodo duro dell’emergenza per far sentire il sostegno di tutta la comunità.

Il parroco don Sandro ha impartito la benedizione e ha ringraziato quanti si stanno adoperando, ognuno per le proprie competenze, per fronteggiare la difficile crisi sanitaria ed economica.

Dopo l’ascolto dell’inno italiano, sono state accese le sirene dei mezzi di polizia, carabinieri, guardia di finanza, vigili urbani e falchi pronto intervento.