domenica 25 Settembre 2022

Coronavirus, altre tre vittime tra Latina, Sezze e Terracina. Sono 162 i nuovi casi; record a Fondi

In provincia di Latina, anche oggi, sono tre le persone rimaste vittima delle complicazioni legate al coronavirus.

Intanto una lieve flessione si è registrata nel  numero dei casi rilevati rispett a ieri anche in considerazione del fatto che il numero di tamponi nel weekend si riduce.

Record come sempre a Latina ma anche ad Aprilia e Fondi.

Rispetto alla giornata di ieri, si comunica che si sono registrati 162 nuovi casi positivi, distribuiti nei Comuni di Aprilia (21), di Castelforte (1), di Cisterna di Latina (10), di Cori (2), di Fondi (20), di Formia (5), di Gaeta (5), di Itri (1), di Latina (39), di Lenola (1), di Minturno (5), di Norma (2), di Pontinia (1), di Priverno (7), di Prossedi (1), di Roccagorga (3), di Roccasecca dei Volsci (1), di Sabaudia (9), di San Felice Circeo (5), di
Santi Cosma e Damiano (1), di Sermoneta (3), di Sezze (6), di Sonnino (1) e di Terracina (12).

Sono stati registrati i decessi di 3 pazienti, di cui 1 residente nel Comune di Latina, 1 residente nel Comune di Sezze ed 1 residente nel Comune di Terracina.

I casi sono ben 5245 con un indice di prevalenza vicino al 100%. 1189 i negativizzati e 76 i decessi con duecento persone ricoverate sugli attuali 3984 positivi mentre sono 3784 le persone seguite a domicilio.

CORRELATI

spot_img
spot_img