Giada Gervasi Sindaco

Il proliferare di nuovi casi di contagio da coronavirus impone alle autorità, sindaci compresi, di intensificare le comunicazioni ci cittadini, al fine di evitare il diffondersi di voci prive di fondamento che non fanno altro che alimentare la paura.

In questa ottica il sindaco di Sabaudia, Giada Gervasi, ha diffuso alcune precisazioni attraverso il suo profilo facebook, in merito ai casi scoperti in città nell’ultimo periodo.

“In questa settimana – si legge nel post –  sei persone sono risultate positive al Covid-19: uno di queste è un muratore di origine straniera di cui non si conosce il link mentre le altre cinque sono collegate all’imprenditore di Sabaudia contagiato (primo caso) a seguito della sua partecipazione ad un festa a Roma (a queste se ne aggiungono altre due, sempre dello stesso link, individuate nelle ultime ore ndr)

Tutti e sei i casi sono trattati a domicilio e seguiti regolarmente (secondo i normali protocolli) dalla Asl di Latina.  Rinnovo l’invito a prestare attenzione e ad adottare tutte le necessarie misure di contrasto e contenimento dei contagi da Covid-19. Tra queste, evitare assembramenti, lavare e igienizzare spesso le mani e indossare la mascherina, nei locali e all’aperto negli spazi affollati”.