giovedì 8 Dicembre 2022

Coronavirus, a Latina rischio contagi resta alto. Al via gli screening dedicati ai ragazzi delle scuole superiori

Una campagna mirata a tutti i giovani che frequentano le scuole medie superiori.

E’ quella avviata dalla Asl di Latina per effettuare la ricerca del Coronavirus attraverso una attenta attività di screening.

I test partiranno il 28 dicembre e sono rivolti ai giovani residenti nel Distretto 2 della Asl di Latina.

Le strutture di riferimento sono il drive-in della Clinica San Marco e il drive-in dell’ex Istituto Sani. In ogni caso è obbligatoria la prenotazione tramite il sito della Asl. A seguito della prenotazione il ragazzo riceverà un orario per l’esecuzione del tampone al quale attenersi.

“L’obiettivo di questo screening dedicato agli studenti è duplice: aprire le scuole in sicurezza e mantenerle aperte nel tempo. Quello che è accaduto nelle fasi precedenti della pandemia, dunque prima dell’introduzione della didattica a distanza, per questa fascia di studenti, va assolutamente evitata. Visto che ci attendiamo una ulteriore fase di crescita dei contagi da Sar Cov-2 e che si stima possa sopraggiungere – spiega il direttore generale della Asl di Latina, Giorgio Casati – tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio 2021 dobbiamo muoverci e prevenire la diffusione per tempo. E’ importante che tutti questi ragazzi vengano screenati perché in questo momento rappresentano il segmento di popolazione che con più probabilità può essere soggetto a contrarre il virus e a trasmetterlo ai propri familiari”.

Obiettivo è testare, prima dell’inizio delle scuole, duemila studenti del Distretto 2.

“La campagna di screening continuerà – conclude Casati – anche nel mese di gennaio 2021 con l’obiettivo di testare complessivamente 23mila e 300 studenti della provincia di Latina come da indicazioni regionali.  Questo per prevenire quanto più possibile l’innalzamento nella curva dei contagi nella nostra provincia. Le ulteriori sedi di esecuzione dei tamponi verranno comunicate successivamente”.

Alessia Tomasini
Nata a Latina è laureata in Scienze politiche e marketing internazionale. Ha collaborato con Il Tempo e L'Opinione ed è stata caporedattore de Il territorio e tele Etere per la politica e l'economia. L'esperienza nell'ambito politico l'ha vista collaborare con pubbliche amministrazioni, non ultima quella con la regione Lazio, come portavoce e ufficio stampa.

CORRELATI

spot_img
spot_img