Continuano i controlli nel Comune di Fondi per monitorare i contagi da Covid 19 e procedere ad attuare tutte le misure necessarie.

La temperatura si rileva con i termoscanner e da questa mattina sono state sottoposte alla misurazione già oltre 600 persone.

“Alle persone con temperatura elevata – si spiega sul portale ufficiale di Salute Lazio – viene eseguito il test di screening tramite tac per sospetta polmonite #Covid19″.

La città è diventata zona rossa da venerdì. Le strade sono blindate, entrare ed uscire praticamente impossibile. I controlli serrati, le fermate dei treni soppresse e le attività ferme, ad oggi, almeno sino al 5 aprile.

L’ordinanza emessa dalla Regione Lazio si era resa indispensabile a seguito dei casi in aumento sul territorio dove è stato identificato uno dei cluster principali non solo della provincia di Latina ma del Lazio.