mercoledì 5 Ottobre 2022

Cori si fa bella per il Carosello Storico con il concorso Strade, piazzette e vicoli in fiore

Cori si sta per tingere di colore. Vetrine, strade, piazzette, vicoli, angoli della città, verranno abbelliti con addobbi floreali, con una particolare attenzione al percorso storico attraversato dal Corteo rinascimentale per effetto del concorso, a partecipazione gratuita, “Cori – Strade, piazzette e vicoli in fiore”.

Un’iniziativa organizzata dal Comune di Cori, in collaborazione con l’Ente Carosello Storico dei Rioni di Cori non solo per migliorare l’estetica della città, ma anche per stimolare la compartecipazione civica della comunità, in particolare nel corso delle giornate dedicate al Carosello Storico.

Il concorso è aperto a tutti i cittadini, compresi associazioni, comitati, scuole, gruppi spontanei, ad esclusione degli amministratori comunali, dei membri della commissione esaminatrice, di fiorai e vivaisti.

La giuria valuterà le composizioni dopo un sopralluogo previsto il 23 e 24 giugno, e le valutazioni si baseranno su: varietà e composizione di fiori e piante; migliore combinazione colori/fiori; originalità; inserimento armonico nel contesto architettonico.

Per i vincitori ci sono in palio premi fino a 300 euro in buoni acquisto per piante e fiori, spendibili nell’arco di un anno presso gli operatori specializzati che hanno aderito all’iniziativa.

Per partecipare c’è tempo fino al 15 giugno, basta compilare il modulo allegato al regolamento e consegnarlo presso l’Ufficio Protocollo dell’ente entro le ore 12. La proclamazione dei vincitori e la loro premiazione avverranno domenica 24 Giugno, in occasione del Palio Madonna del Soccorso 2018.

Il Palio della Madonna del Soccorso è, insieme al Giuramento dei Priori e benedizione dei Palii (sabato 16 giugno 2018) e al Palio di Sant’Oliva, sabato 28 luglio 2018, il secondo evento del Carosello Storico di Cori, la storica festa religiosa che celebra l’apparizione della Madonna del Soccorso, avvenuta nel 1521 nell’ameno Comune.

Il Palio della Madonna del Soccorso vedrà  i cavalieri al galoppo impegnati a infilare con un pugnale il maggior numero di anelli sospesi. La spettacolare competizione  sarà preceduta dal Corteo Storico, composto da circa 400 figuranti che indossano costumi della prima metà del XVI secolo.

La processione  al Santuario dedicato alla Madonna del Soccorso, le messe in notturna, le cene propiziatorie nelle taverne e l’esibizione degli sbandieratori completano le intense giornate dedicate ad una tradizione fortemente sentita e che richiama ogni anno numerosi turisti nel paese.

Ilaria Fondi
Da sempre tra Latina e Roma, inizio con la televisione Rai, SKY, La7 e continuo con la carta stampata. Per Latina Quotidiano seguo gli eventi. Mostre, cinema, mare, olio, tra le cose che preferisco.

CORRELATI

spot_img
spot_img