scuola Cori

E’ stata avviata dall’amministrazione comunale di Cori la procedura per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria dell’edificio scolastico “Don Silvestro Radicchi” di Giulianello.

L’appalto degli interventi ammonta a 830.000,00 euro, a fronte di un finanziamento complessivo del Ministero degli interni pari a 1.000.000,00 di euro, che servirà a coprire tutti gli altri costi del cantiere.

Approvato dalla giunta De Lillis, il progetto esecutivo prevede sia interventi strutturali di rafforzamento su alcune porzioni dell’immobile (travi, solai, pilastri e tramezzi), con rifacimento della pavimentazione della palestra e tinteggiatura degli esterni, che interventi architettonici.

Tra questi ultimi rientrano: l’adeguamento degli impianti elettrico e idrico e di alcuni servizi; la sostituzione degli infissi, l’impermeabilizzazione del tetto e delle pareti, l’efficientamento energetico.

L’abbattimento delle barriere architettoniche si concretizzerà con l’istallazione di un servo-scala di collegamento tra pianoterra e primo piano e la realizzazione di bagni per persone disabili in ogni piano.

“Un’altra grande opera che permetterà di mettere in sicurezza i nostri ragazzi e dare loro la possibilità di crescere e formarsi in un luogo più decoroso – ha affermato il sindaco Mauro De Lillis, l’assessore ai lavori pubblici Ennio Afilani e l’assessore alle politiche sociali con delega alla pubblica istruzione Chiara Cochi – Questa è la seconda opera finanziata con le risorse del Ministero dell’Interno. Ci troviamo di fronte ad un evento eccezionale per il nostro Comune, tante risorse per investimenti che possono contribuire a cambiare il volto della nostra città, rendendola ancora più vivibile e bella”.