rapina

I militari della locale stazione di Cori, unitamente ai carabinieri di Cisterna di Latina, hanno arrestato per rapina un 24enne.

Il giovane, in evidente alterazione psicofisica, ha aggredito il gestore di un’attività commerciale per farsi consegnare denaro dalla cassa e in seguito giocarlo alle slot machine.

La vittima, un 60enne, è stato accompagnato al pronto soccorso per le conseguenze dei traumi riportati, guaribili in 5 giorni.

I carabinieri hanno condotto l’arrestato presso il tribunale di Latina, in attesa della celebrazione del rito per direttissima.