arresto

Non accetta la ratifica dello sfratto e reagisce cercando di schiaffeggiare l’ufficiale giudiziario.

Per questo ieri, 10 gennaio, è stato arrestato un 56enne di Cori con l’accusa di violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

L’uomo, destinatario di un provvedimento di esecuzione immobiliare emesso dal tribunale di Latina, avrebbe aggredito la professionista delegata dal giudice, tentando di colpirla con uno schiaffo e minacciato i carabinieri di Aprilia intervenuti sul posto.