violenze moglie incinta

Minaccia di morte ed aggredisce la moglie. Solo l’intervento dei carabinieri ha evitato che si verificasse il peggio.

Tutto sarebbe iniziato a seguito di una lite per futili motivi poi degenerata.

I fatti si sono verificati questa notte a Lenola dove l’uomo all’interno della propria abitazione, aveva aggredito la donna.

I militari hanno arrestato per il reato di maltrattamenti in famiglia, un 38 enne di Cori.

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Latina.