martedì 28 Giugno 2022

Corden Pharma, La Penna: “Accordo raggiunto grazie a ruolo Regione”

Cassa integrazione per 400 dipendenti e 188 esuberi evitati per la Corden Pharma.

Dopo mesi di contestazioni è questo il contenuto sostanziale dell’accordo sottoscritto in Regione tra azienda, sindacati e rappresentanti di base dei lavoratori.

“L’intesa – spiega il consigliere regionale del Pd, Salvatore La Penna – rappresenta un risultato importante a tutela dei posti di lavoro nell’azienda farmaceutica di Sermoneta”.

Ora l’obiettivo deve essere guardare avanti e cercare di raggiungere un concreto rilancio del sito industriale.

“Il ritiro dei licenziamenti e l’attivazione, a partire dal 1 febbraio, della cassa integrazione per tutti i 400 dipendenti – conclude La Penna – è un traguardo importante che non sarebbe stato possibile senza l’intervento dell’assessore regionale che ora punta al rilancio dello stabilimento produttivo attraverso un percorso da concordare con tutte le parti interessate con l’obiettivo di offrire una nuova prospettiva aziendale e continuità occupazionale ai lavoratori ai quali va tutta la nostra solidarietà e la nostra vicinanza in un momento difficile”.

CORRELATI

spot_img
spot_img