canottaggio

Dal 4 al 6 giugno 2021 Sabaudia ospiterà la terza prova di Coppa del Mondo di Canottaggio.

La decisione è stata assunta dalla FISA a fronte dell’annullamento della competizione in programma nell’aprile scorso e in virtù dei lavori di adeguamento del campo di gara realizzati dall’Amministrazione comunale.

“Piena soddisfazione per questo nuovo riconoscimento da parte della FISA, che ha premiato nuovamente la nostra città ritenendo il Lago di Paola il perfetto campo di gara per la competizione. Dopo la delusione dell’annullamento dell’aprile scorso a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, torniamo a sorridere e a fare di Sabaudia palcoscenico indiscusso dello sport internazionale. Il mio ringraziamento – spiega il sindaco Gervasi – va naturalmente alla Regione Lazio, al Coni e alla Federazione Italiana di Canottaggio per aver creduto ancora una volta nella nostra città e per voler, oggi più che mai, sostenere fortemente l’amministrazione comunale in questa incredibile avventura”.

La competizione del 2021 assume particolare rilevanza perché rappresenta uno degli ultimi test in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo, che si svolgeranno poche settimane dopo.