sabato 13 Luglio 2024
spot_img

Controlli straordinari dei Carabinieri a Formia: due denunce per porto di armi e violazione delle misure di prevenzione

Nella serata del 2 luglio, il Comando Compagnia Carabinieri di Formia (LT) ha effettuato servizi straordinari di controllo del territorio per prevenire e reprimere reati e verificare il rispetto delle prescrizioni imposte a persone sottoposte a misure di prevenzione e detenzione domiciliare.

Controlli a Gaeta

I militari della Tenenza Carabinieri di Gaeta (LT) hanno sottoposto a controllo un uomo classe 1992, residente in città, che trasportava senza giustificato motivo una spranga di ferro lunga 60 cm. Considerata un oggetto atto a offendere, l’uomo è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato previsto dall’art. 4 della Legge 110/75 (porto e detenzione di armi o oggetti atti a offendere).

Controlli a Itri

I militari della Stazione Carabinieri di Itri (LT) hanno deferito in stato di libertà un uomo di nazionalità russa, classe 1998, residente a Itri. L’uomo non era rientrato presso la sua abitazione prima delle ore 21:00, come imposto dalle prescrizioni della Misura di Prevenzione della Sorveglianza Speciale cui è sottoposto. Ora rischia un aggravamento del provvedimento, che è al vaglio delle competenti Autorità amministrative e penali.

Impegno dei Carabinieri

Questi controlli straordinari sono parte dell’impegno continuo dell’Arma dei Carabinieri per contrastare e prevenire i fenomeni delittuosi, soprattutto durante la stagione estiva, quando l’afflusso di persone nelle località balneari e turistiche del Golfo aumenta significativamente. Maggiori forze sono state dispiegate per garantire la sicurezza e il rispetto della legge.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img