Giardino di Ninfa
Il giardino di Ninfa

Un appuntamento decisamente ben riuscito quello di domenica scorsa al giardino di Ninfa. Un’apertura combinata, in collaborazione con il comune di Sermoneta, che ha portato a Ninfa e nel bellissimo borgo Medievale che ospita il Castello Caetani, oltre mille visitatori.

Talmente ben riuscito domenica prossima 11 ottobre, si replica col comune di Norma.

Con una piccola integrazione al contributo di ingresso al Giardino di Ninfa, sarà possibile esplorare le bellezze di questo comune: il sito archeologico di Norba e il museo archeologico “Padre Gabriele Saggi” (Per prenotazioni Museo e Parco Archeologico scrivere a cultura@comune.norma.lt.it; telefono 0773 1722161); il centro storico; il Museo del cioccolato (orario 15/17.30 – visita libera compresa nel biglietto congiunto, visita guidata € 3, per prenotazioni: prenotazioni@museodelcioccolato.comwww.museodelcioccolato.com).

Si ricorda che i visitatori del Giardino di Ninfa potranno accedere anche alla mostra “I colori della prosperità. Frutti del vecchio e nuovo mondo”, organizzata in collaborazione con l’Accademia Nazionale dei Lincei in una sala dell’antico municipio di Ninfa. La mostra resterà aperta ancora nei giorni: 10,11,17 e 18 ottobre 2020.

Prenotazioni Giardino di Ninfa esclusivamente sul sito www.giardinodininfa.eu

Oltre all’appuntamento di domenica 11 ottobre con il Comune di Norma ci saranno altre aperture speciali: il 18 ottobre con il comune di Cori, il 24 ottobre il Comune di Sezze e il 25 ottobre con il comune di Cisterna. Sarà sempre possibile prenotare sul sito www.giardinodininfa.eu (dove sono disponibili informazioni aggiornate sulle date di apertura, altre info ufficiali reperibili sempre sul sito www.frcaetani.it).