mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

Consorzio di Bonifica, Della Penna incontra i lavoratori: da Cisterna i fondi per l’ente

di Redazione – Eleonora Della Penna, dopo aver incontrato i lavoratori del Consorzio di Bonifica di Latina insieme al Prefetto di Latina in veste di Presidente della Provincia ha ricevuto nuovamente una delegazione come sindaco di Cisterna. I dipendenti dell’ente sono stati per più di tre mesi senza stipendio e adesso la situazione sembra si sia sbloccata solo grazie ad una convenzione con la Regione Lazio.

Il momento di difficoltà non è del tutto superato però e lavoratori e sindacati hanno iniziato una serie di incontri con i sindaci dei principali comuni della provincia.

“Il Comune di Cisterna, come molti altri comuni ed Enti territoriali, ha una situazione in sospeso – ha detto Eleonora Della Penna –. Nell’ultimo bilancio approvato abbiamo previsto le somme necessarie per regolarizzare la posizione del nostro Ente nei confronti del Consorzio che, è bene ricordare, è un’organizzazione strategicamente troppo importante per lasciarla senza fondi. Dal lavoro di questo apparato – sottolinea il Sindaco – dipende la sicurezza delle nostre città e del nostro territorio, nonché delle nostre risorse economiche”.

“Siamo soddisfatti per come è andato l’incontro qui a Cisterna – ha commentato Luigi Fiore della FAI-CISL –. Il Sindaco Della Penna ci ha mostrato una grande disponibilità, ora speriamo solo che l’impegno concreto assunto dal Comune di Cisterna venga preso ad esempio anche dagli altri comuni, dalla Regione Lazio e da Acqualatina, tutti enti debitori del Consorzio. Questo non solo per pagare gli stipendi ai lavoratori ma anche per fare in modo che venga garantito un servizio ottimale in un territorio vasto e delicato come il nostro”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img