martedì 31 Gennaio 2023

Confcommercio Lazio Sud assorbe Ascom Latina. Galante lascia

Confcommercio Lazio Sud assorbe l’associazione commercianti. Il passaggio, grazie ad una nuova organizzazione, permetterà una rappresentanza più capillare ed efficiente per quanto riguarda il tessuto economico della città di Latina.

L’attuale presidente dell’Ascom Locale, Paolo Galante, ed il presidente di Confcommercio Lazio Sud, Giovanni Acampora, fondono energie e forze per il bene delle attività commerciali.

Un passaggio che in molti auspicano possa portare i benefici attesi da un tessuto che sta subendo le conseguenze delle congiunture economiche nazionali.

Chiuso un ciclo vincente, se ne apre un altro importante. L’impegno proficuo e costante che, dal 2012, continua a dedicare a Federalberghi Latina, l’Associazione di categoria che rappresenta gli interessi delle imprese alberghiere, porta Galante ad affrontare con entusiasmo una nuova sfida. L’attuale presidente di Ascom – Confcommercio Latina sarà il nuovo componente del Consiglio dell’Ente Camerale, settore Turismo.

“Intendo esprimere parere favorevole affinché la locale Ascom Latina venga assorbita nelle sue funzioni e competenze dalla struttura pluriterritoriale Confcommercio Imprese per l’Italia Lazio Sud – ha detto Galante – Al fine di favorire un tempestivo ed immediato rilancio della struttura associativa di Latina, ritengo strategico che in tempi brevi vengano identificati dei coordinatori di zona che portino l’Ascom di Latina verso un’assemblea con la nomina e il rinnovo degli Organi associativi”.

Francesco Miscioscia
Francesco Miscioscia consulente di Marketing strategico nell’ambito della comunicazione politica ed istituzionale da oltre 35 anni. Master in Marketing internazionale – Politiche di Marketing, ricerche di mercato, modalità di penetrazione sui mercati esteri ed internazionalizzazione delle imprese.

CORRELATI

spot_img
spot_img