lunedì 5 Dicembre 2022

Confagricoltura “accelera” con Amazon

“Siamo entusiasti di annunciare l’ingresso di Confagricoltura, la più antica associazione agricola italiana, all’interno del programma ’Accelera con Amazon’, avviato a novembre dello scorso anno, che ha l’obiettivo di sostenere la digitalizzazione di oltre 10.000 startup e piccole e medie imprese italiane”, così Ilaria Zanelotti, Marketplace Director Amazon Italia, commenta l’intesa appena siglata con la principale organizzazione datoriale
degli agricoltori in Italia.

“Accelera con Amazon” è il percorso di formazione gratuito realizzato in
collaborazione con ICE – Agenzia per la promozione all’estero e
l’internazionalizzazione delle imprese italiane, MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business, CONFAPI – Confederazione italiana della piccola e media industria privata, e Netcomm, il Consorzio del Commercio Digitale Italiano per accelerare la crescita e la digitalizzazione di oltre 10.000 piccole e medie imprese italiane (PMI).

L’intesa tra Confagricoltura e Amazon ha l’obiettivo di supportare le aziende agricole e agroalimentari in uno scenario in cui l’economia digitale sta apportando cambiamenti positivi nella gestione delle attività di imprese e professionisti del settore.
Francesco Postorino, Direttore generale Confagricoltura spiega: “Siamo stati i primi a chiedere e sostenere Agricoltura 4.0 proprio perchè grazie all’innovazione, le aziende agricole possono essere protagoniste della svolta sostenibile e competitiva richiesta dal mercato. L’accordo con Amazon è una grande opportunità per le imprese agricole che si vogliono avvicinare al mercato digitale, perchè permetterà di mettere a disposizione, attraverso il nostro ente di formazione ENAPRA, corsi di formazioni specifici per le PMI del mondo agricolo e agroalimentare”.

Confagricoltura crede – continua Postorino – “nello sviluppo tecnologico e digitale dell’agricoltura e Amazon è il player mondiale di riferimento,
fornendo canali di vendita internazionali e contribuendo alla diffusione e valorizzazione del Made in Italy”.


A partire dalla fine di maggio Confagricoltura terrà dunque quattro webinar dal titolo “Agri-Digital, l’innovazione del
digitale a supporto del Business” per aiutare le imprese a ad
innovarsi attraverso processi di trasformazione e
implementazione delle strategie manageriali e commerciali.
A completamento del percorso di formazione proposto alle imprese
agroalimentari, nel mese di ottobre sarà possibile partecipare
a un bootcamp, ovvero un corso intensivo digitale gratuito,
progettato da MIP Politecnico di Milano e tenuto da Amazon, in
collaborazione con Confagricoltura, della durata di una
settimana.
Il bootcamp, dedicato a 100 piccole e medie imprese e startup,
include un percorso su misura per sviluppare le competenze
digitali per vendere online. I partecipanti apprenderanno i
vantaggi della costruzione di un marchio online e dello sviluppo
di strategie di vendita che li aiutino a distinguersi nel mondo
digitale.
Amazon fornirà inoltre contenuti educativi su come avviare la
propria attività su Amazon.it e su come aderire al negozio
online Made in Italy, pensato per quelle aziende che producono o
vendono prodotti Made in Italy.

Per Xavier Flamand, Direttore Seller Services Amazon in Europa: “Il supporto alle imprese è al centro di tutto ciò che facciamo. Nel 2019, Amazon ha investito oltre 2,2 miliardi di euro in logistica, strumenti, servizi, programmi e persone per aiutarle a raggiungere il loro pieno
potenziale, e nel 2020 quasi il 60% delle vendite del nostro
negozio sono state realizzate dai nostri partner di vendita”.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img