cimitero Cisterna

Concessioni scadute per due lotti, Ev e Gv, di loculi nel cimitero di Cisterna.

I familiari o aventi titolo dei defunti che sono elencati nelle tabelle pubblicate sull’albo pretorio e in quello cimiteriale possono richiedere il rinnovo della concessione per dieci anni dalla data di scadenza del loculo.

In alternativa si può disporre la cremazione dei resti mortali a proprie spese per collocarli all’interno di una celletta ossario/cineraria, all’interno di un loculo di un parente o all’interno dell’ossario comune.

Infine si può chiedere la concessione per l’utilizzo di una celletta ossario/cineraria, previo pagamento dell’onere concessorio in vigore come previsto dal regolamento di polizia mortuaria del Comune.

I familiari o aventi titolo dovranno comunque presentarsi presso l’ufficio cimiteriale del Comune, al terzo piano della sede comunale in via Zanella, 2.

Gli interessati dovranno procedere entro e non oltre il 10 marzo 2020.

In caso di mancato riscontro, il Comune procederà alla estumulazione ordinaria dei resti mortali contenuti nei loculi con concessione scaduta, secondo le modalità stabilite dal regolamento di polizia mortuaria.

Per chiarimenti in proposito, è possibile contattare l’ufficio cimiteriale il lunedì e  il giovedì dalle 9:30 alle 12 ai numeri: 06/96834287 e/o 06/96834290.