domenica 26 Giugno 2022

Concerto di Capodanno, Benedetto Montebello nuovo direttore. 37 sponsor per la 28° edizione

di Giulia Miscioscia – Torna puntuale ogni anno l’appuntamento con il tradizionale Concerto di Capodanno di Latina organizzato dal Campus Internazionale di Musica. La ventottesima edizione dell’evento vede una grande novità: Benedetto Montebello come direttore dell’Orchestra Roma Classica. “Ringrazio per essere qui e mi fa molto piacere partecipare al Concerto di Capodanno per varie ragioni, in primis perché sono docente del Conservatorio Musicale di Latina e sono responsabile del Concerto e poi sono un continuatore della tradizione che va avanti da 28 anni” ha detto Montebello, romano di nascita ma latinense di adozione, in conferenza stampa.

Alla presentazione del concerto erano presenti anche Saverio Motolese di Federlazio, Maurizio Patarini a rappresentanza del Comune, Luigi Ferdinando Giannini, presidente del Campus internazionale di Musica e la presentatrice Valentina Lo Surdo.

saverio_motoleseIl Concerto va avanti da 28 anni grazie ai contributi dei privati che regalano ogni anno questo evento alla città, “le aziende ci sorprendono – ha detto Motolese -perché non vogliono rinunciare al Concerto, a questo evento culturale regalo alla città” e, anzi, per quest’anno è cresciuto anche il numero degli sponsor aumentato fino a 37. Un ringraziamento alle imprese viene anche da Giannini che ringrazia anche il Comune di Latina per la sua presenza “È importante sostenere la cultura anche se non è facile. Per la prima volta è stato inserito il Concerto di Capodanno nella stagione dei concerti insieme ad altri 9”.

“Per gli sponsor oggi è un valore aggiunto enorme investire nella musica classica – ha detto Valentina Lo Surdo -. Il Concerto di Capodanno è l’inizio per voi di un percorso il cui valore aggiunto è essere messi in contatto con un livello top. I più grandi imprenditori del mondo amano e sostengono la musica classica che attira animi nobili. L’unicum è che non esiste federazione di sponsor che si unisce ogni anno intorno ad un tavolo per discutere di un Concerto di Capodanno”.

maurizio_patariniA Patarini il compito di portare i saluti del Sindaco e dell’intero Consiglio comunale, “il valore dell’iniziativa è un valore territoriale che si esporta anche all’esterno su tutto il territorio nazionale – ha detto il consigliere -. Concerti del primo dell’anno in tutta Italia si possono contare sulle dita di una mano!  Ringrazio Federlazio che sta diventando promotore di cultura nel corso di questi anni. Bisogna bilanciare il ruolo tra privati e pubblici per ritrovare una relazione sana tra le due cose. Le risorse sono sempre quelle e vanno trovati gli strumenti di carattere finanziario nel privato per poter essere investitore di questi eventi. Da cittadino io sarò presente al vostro concerto a nome di tutta la città di Latina”.

Concerto di Capodanno, Teatro D’Annunzio; gio 1 gen 2015, h.19;  € 25 ridotto € 20. Info: 0773.652642,  www.concertodicapodanno.it

PROGRAMMA

ČAJKOVSKIJ Polacca da Eugene Onegin
DELIBES Danze da Coppelia
BIZET Carmen, Suite n° 1
DELIBES Variation Pizzicato da “Silvia”
J. STRAUSS jr. Unter Donner und Blitz, polka schnell op. 324
J. STRAUSS jr. Kaiser waltz, op. 437
ORCHESTRA ROMA CLASSICA
Benedetto Montebello – direttore
Presenterà il concerto Valentina Lo Surdo

CORRELATI

spot_img
spot_img