Smart Thomas De Monaco

È morto Thomas De Monaco il giovane di 20 anni rimasto coinvolto mercoledì mattina nell’incidente sulla Pontina all’altezza di Campoverde. 

Dopo un susseguirsi di conferme e smentite, nella serata di ieri il decesso è stato confermato via Facebook dallo zio della vittima, l’ex presidente della provincia Salvatore De Monaco. Sui social in tanti hanno scritto messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia del giovane.

Il ragazzo non ce l’ha fatta, a nulla sono valsi i tentativi dei sanitari dell’ospedale San Camillo di Roma. La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il giovane era alla guida della sua Smart e procedeva da Aprilia in direzione Latina, quando ieri mattina, alle 7.50 circa, ha tamponato violentemente un camion. 

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che lo hanno estratto dalle lamiere mentre un eliambulanza lo ha trasportato al San Camillo di Roma dove è arrivato già in codice rosso ed in pericolo di vita. 

Ma per lui non c’è stato nulla da fare e Aprilia, dove il ragazzo viveva, piange l’ennesima vittima della strada.