giovedì 23 Marzo 2023

Con la mano nel tritacarne. Terribile disavventura per una donna pontina

Tragedia sfiorata ieri mattina a Cisterna. Mentre a pochi chilometri di distanza un altro giovane lavoratore perdeva la vita, un via Corana, dalle parti di Doganella, una donna ha perso la mano destra sul posto di lavoro.

Era impegnata nel laboratorio della macelleria aziendale quando, per cause ancora da accertare, la sua mano destra è stata praticamente risucchiata dal tritacarne… Sono stati attimi drammatici con l’arto della donna che è rimasto tranciato di netto.

Le sue urla strazianti hanno richiamato gli altri dipendenti che hanno fermato la macchina e allertato i soccorsi. Sul posto è arrivato poco dopo il personale di emergenza del gruppo San Paolo della Croce che ha cercato di bloccare l’emorragia in attesa dell’arrivo dell’eliambulanza, atterrata nel vicino campo da calcio “Galamini”.

Trasferita con la massima urgenza all’ospedale Gemelli di Roma dove i medici l’hanno sottoposta ad un delicato intervento chirurgico.

CORRELATI

spot_img
spot_img