martedì 18 Giugno 2024
spot_img

“Come è Profondo il Mare”: terza edizione dell’evento di Formia dedicato a Lucio Dalla

La città di Formia ha vissuto due giornate di intensa emozione con la terza edizione di “Come è profondo il mare”, evento dedicato a Lucio Dalla e al suo legame indissolubile con il mare e la libertà di espressione. L’iniziativa, che si è svolta il 3 e 4 marzo, ha coinciso con il giorno della nascita del cantautore, che nel 2024 avrebbe compiuto 81 anni.

Serata di Apertura all’Insegna della Musica e dei Ricordi

La serata inaugurale, ospitata nella Sala Falcone-Borsellino di Formia, ha visto la partecipazione di personaggi noti del mondo della musica e della cultura, tra cui Pierdavide Carone, noto per il suo legame artistico con Dalla, e l’etnomusicologo Ambrogio Sparagna. Aneddoti, curiosità e momenti musicali hanno caratterizzato l’evento, celebrando l’impatto di Dalla sulla cultura popolare italiana.

Ricordi e Testimonianze a Bordo della “Brilla & Billy”

La seconda parte dell’evento si è svolta a bordo della barca “Brilla & Billy”, simbolo del profondo legame di Dalla con il mare. Autorità locali, artisti e ospiti hanno condiviso pensieri e aneddoti sul cantautore, sottolineando come la sua musica continui a vivere nei cuori di molti.

Un Progetto di Continuità e Crescita

L’amministrazione comunale di Formia, guidata dal sindaco Gianluca Taddeo, si impegna a dare continuità all’iniziativa, riconoscendo l’importanza di celebrare Lucio Dalla e il suo lascito artistico. La manifestazione si conferma un’occasione per rilanciare il territorio e condividere i valori trasmessi dall’arte di Dalla.

L’Arte di Dalla Come Espressione di Vita

La musica di Lucio Dalla viene ricordata come un’espressione vibrante di vita, capace di narrare storie con intensità e profondità uniche. La sua arte, che attraversa generi e decenni, continua a ispirare e commuovere, confermando il suo posto indiscusso nella storia della cultura italiana.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img