sabato 20 Aprile 2024
spot_img

Coltivava marijuana in casa, i Carabinieri arrestano un 51enne di Ardea

I Carabinieri mettono i sigilli ad una piantagione di droga. I Carabinieri della Stazione di Marina Tor San Lorenzo hanno arrestato un italiano 51enne, gravemente indiziato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari recatisi presso la sua abitazione per verificare la presenza di armi a seguito di una denuncia per minacce presentata contro di lui, hanno eseguito una perquisizione e all’interno della cantina della sua abitazione, hanno rinvenuto circa 28 kg di marijuana, di cui 4,5 kg erano divisi in piccoli pacchetti da un etto verosimilmente destinati alla vendita e la restante parte era composta da 46 piante poste ad essiccare, attrezzattura utile al trattamento delle piante e a una macchina sottovuoto utilizzata per il confezionamento. Il tutto è stato sequestrato. L’indagato, al termine del rito di convalida, è stato tradotto presso la casa circondariale di Velletri, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img