Home Rubriche LQ Eventi Claudio Di Meo premiato in Messico, nuovo riconoscimento al talento del pianista...

Claudio Di Meo premiato in Messico, nuovo riconoscimento al talento del pianista di Cori

0

di Redazione – Proseguono i successi internazionali del pianista di Cori, Claudio Di Meo. Ospite del XII Festival de las Almas a Valle de Bravo, in Messico, il musicista pontino si è esibito con lo “Shining Movies Quartet”, gruppo da lui stesso creato, in uno dei più importanti eventi dello stato centroamericano che raccoglie varie forme d’arte, dalla musica, alle arti visive, promuovendo l’incontro di varie culture del mondo. Ospiti prestigiosissimi di questa edizione sono stati il trombettista Chris Botti e il direttore d’orchestra Danny Elfmann.

Claudio Di Meo e il suo quartetto, composto da artisti locali quali la violoncellista Karla Pineda, il clarinettista Miguel Angel Navarrete e la violinista Elisa Nivon, hanno incantato il pubblico con le musiche tratte dalle colonne sonore di celebri film quali “Nuovo Cinema Paradiso”, “Romeo e Giulietta”, “Il Padrino” e altri ancora. Il concerto è stato trasmesso in diretta dalla radio e dalla televisione nazionale.

E durante la sua permanenza in Messico il pianista di Cori ha ricevuto un importante riconoscimento per “il merito, il lavoro svolto, e la continua diffusione della musica da film italiana nel mondo”. A premiarlo direttamente il Governatore dello Stato del Messico e il Direttore del Conservatorio Nazionale di Città del Messico. “È stata un’esperienza emozionante – ha commentato Claudio Di Meo – e molto formativa dal punto di vista professionale, grazie alla collaborazione con artisti di altissimo livello. È incredibile, poi, come la musica possa unire persone di culture, nazionalità e lingue diverse. Ogni barriera cade di fronte a questo linguaggio universale”.

CLAUDIO DI MEO PROTAGONISTA A NETTUNO, AL PIANISTA PONTINO IL PREMIO ENRICO CARUSO

CORI, LATINA, E OLTRE. LA MUSICA DI CLAUDIO DI MEO ALLE PORTE DI UNA CARRIERA INTERNAZIONALE

Exit mobile version