venerdì 30 Luglio 2021
spot_img

“Città di Fondi”, tutto pronto per il raduno nazionale dei cani di razza

E’ tutto pronto per il raduno nazionale di cani di razzaCittà di Fondi”: gli iscritti provengono da 7 regioni diverse. L’evento, organizzato dalla società italiana Pro Segugio “Luigi Zacchetti”, che si occupa di valorizzare il livello cinotecnico e zoofilo dei cani delle razze da seguita iscritte ai libri genealogici dell’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana, si terrà sabato 19 giugno a Villa Demetriana, nella contrada di San Magno.

“Le iscrizioni – ha detto Vincenzo Soprano, presidente della Pro Segugio provinciale di Latina – sono andate ben oltre le aspettative. Siamo davvero soddisfatti dell’adesione e dell’interesse mostrato dagli appassionati del settore che arriveranno da tutta Italia, naturalmente accompagnati dai rispettivi amici a quattro zampe, per partecipare all’evento. Tutti i soggetti presentati verranno sottoposti, allo scopo di ottenere, confermare o rilanciare una qualifica, ad un esame morfologico e relativo agli standard di razza. Naturalmente tutti i partecipanti dovranno essere iscritti all’anagrafe canina. Al di là degli aspetti squisitamente tecnici – prosegue l’organizzatore – il raduno, aperto a tutte le razze di cani da seguita, sarà una grande festa dedicata agli animali. Lo stesso evento è organizzato all’insegna della tutela e del rispetto di quelli che, per molti di noi, si trasformano in amici insostituibili e compagni di vita insperabili”.

Ci saranno poi stand sullo sterminato e complesso mondo cinofilo: dalla guinzaglieria all’abbigliamento, dall’accessoristica alla veterinaria. A fare da cornice alla manifestazione sarà infatti una grande e completa fiera.

“Colgo l’occasione – ha concluso l’organizzatore – per ringraziare il Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi che, concedendoci l’utilizzo di un’area caratterizzata da grandi spazi, ci ha consentito di organizzare il raduno con annessa esposizione in piena sicurezza facendo affermare la nostra città come punto di riferimento del Centro e Sud Italia”.

“Siamo orgogliosi di ospitare un evento – hanno commentato il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto, l’assessore al Turismo Vincenzo Carnevale e l’assessore all’Ambiente Fabrizio Macaro – che accoglierà partecipanti provenienti da ben sette regioni: Lazio, Abruzzo, Toscana, Campania, Molise, Basilicata e Calabria. Il raduno, oltre ad avere interessanti ricadute turistiche mediante un settore inedito per la nostra città, promuove la cultura cinofila nonché il rispetto, la cura e l’amore per gli animali”.

L’evento, patrocinato dal Comune di Fondi, dall’Ente Parco e dall’Enci (Ente nazionale cinofilia italiana), è organizzato in collaborazione con il Comitato San Magno e con il Gruppo Cinofilo Pontino. L’assistenza veterinaria sarà a cura di Dog’s Village, Clinica Veterinaria “Le Vignole”.

CORRELATI

spot_img
spot_img