giovedì 13 Giugno 2024
spot_img

Cisterna trema, Carturan azzera le deleghe in giunta. Felicetti vice sindaco

Non c’è pace per Cisterna.

Solo qualche settimana fa la maggioranza sembrava solida e la giunta compatta.

Ora si torna a tremare nell’amministrazione guidata da Mauro Carturan.

Il sindaco ieri con un colpo di scena ha deciso, infatti, di azzerare le deleghe dell’esecutivo e gli incarichi di staff e ai dirigenti convenzionati fatta eccezione per qualcuno.

Carturan ha comunicato che sia lui che il vice Sambucci prenderanno qualche giorno di ferie.

Lo scettro del Comune passa quindi a Federica Felicetti.

Il sindaco sembra essere deciso ad ottenere un cambiamento concreto capace di mettere da parte i malumori affinchè i partiti, tutti, lavorino per il bene della città.

Altrimenti?

Si va a casa.

 

 

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img