controlli carabinieri Gaeta

Un 25enne di Cisterna e un 45enne di Lecce, già ai domiciliari, sono stati arrestati per il furto in una scuola di Cisterna avvenuto questa notte, dopo le 4.

Dopo aver scardinato le due porte di accesso i due furfanti sono stati bloccati dai carabinieri mentre tentavano di prendere il denaro e i generi alimentari dai distributori automatici presenti.

Il 45enne cercando di fuggire ha iniziato una colluttazione con i militari ferendone uno. Per questo è stato arrestato anche per evasione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Insieme al complice dovrà rispondere del tentato furto. Entrambi sono stati trasportati presso il carcere di via Aspromonte, a Latina.