arresto Sezze

Aggredisce la dipendente del negozio Oviesse di Cisterna per farsi consegnare l’incasso, ma la reazione della ragazza lo fa desistere. E’ accaduto ieri, 5 aprile. L’uomo è entrato quando nell’esercizio commerciale c’erano soltanto due dipendenti molto giovani. Forte di questo ha messo all’angolo dietro al bancone una delle due chiedendole il denaro contenuto nella cassa.

La ragazza non ha perso la calma, nonostante le minacce del malvivente. Lo ha distratto ed è riuscita così a chiamare i carabinieri. Quando i militari sono arrivati, però, il furfante si era già allontanato. Le indagini sono ora in corso per identificarlo.