venerdì 1 Marzo 2024
spot_img

Cisterna, su Twitter botta e risposta tra il sindaco Carturan e Elisa Giorgi

Botta e risposta social tra Mauro Carturan ed Elisa Giorgi. L’attuale sindaco di Cisterna e l’ex consigliere del PD sono stati protagonisti di uno scambio di battute via Twitter.

Tutto parte dal “cinguettio” del sindaco, lo scorso 5 luglio: “Ho appreso che non vengono rimborsati scrutatori e presidenti di seggio, sono basito, questa è la situazione burocratica del comune di Cisterna INGOVERNABILE!!!”

Pronta è arrivata la replica di Elisa Giorgi: “Caro Sindaco, le somme per scrutatori e presidenti sono state messe a bilancio. ‘Forse’ l’aver provveduto solo qualche giorno fa ad assegnare le funzioni dirigenziali economico-finanziare ha rallentato l’atto di impegno che doveva essere fatto da subito. #OnoriEOneri #NoScuse”.

È di ieri la piccata replica di Mauro Carturan, ancora via Twitter: “Vista la freschezza di idee di Elisa Giorgi, che non ha voluto mettere a disposizione di PD e FI per contribuire alla loro vittoria, ho pronto per lei l’assessorato Bilancio e Personale cosicché possa rendersi conto della situazione in cui versa la struttura burocratica comunale”

Una replica che mette in risalto qualche difficoltà per il sindaco: il Bilancio del Comune e la situazione del personale.

LA CONTROREPLICA – “Il tweet di Carturan mi ha molto divertita! – così Elisa Giorgi, fuori dai social questa volta – E di questo lo ringrazio. Ma mi pare chiaro che il problema di Cisterna non è che Elisa Giorgi si debba rendere conto della situazione della macchina amministrativa, ma che io, come tutti i miei concittadini, voglio e vogliamo risposte e risoluzioni da parte del sindaco, che si è candidato e ha vinto proprio per questo, anzi rimarcando che esperto e bravo come lui a guidare palazzo e città non c’era nessuno. Certo mi rendo che in 20 anni ne sono cambiate di cose! Si diventa anche più inclini alla lamentela. E magari il Sindaco sta prendendo atto in questi giorni che iter e leggi oggi non consentono più tutta quelle libertà di azione e assunzione a cui era abituato. Che i dirigenti non li promuovi o rimuovi puntando l’indice. Ma sono certa che così come sta prendendo confidenza con i social presto rimedierà pure a questo”.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img