domenica 29 Gennaio 2023

Cisterna solidale: giostre gratis e il ricavato alle famiglie delle vittime di Genova

Giostre gratuite per i bambini a Cisterna, prosegue l’iniziativa lanciata dopo i fatti di Genova. Un’idea solidale dell’amminisitrazione comunale per le vittime del crollo del ponte Morandi. Le offerte della Messa celebrata in piazza XIX Marzo che ammontano a circa 500 euro, saranno devolute integralmente alle famiglie delle vittime del tragico crollo.

Il comune di Cisterna nei giorni scorsi ha avvertito l’esigenza di annullare le manifestazioni e i tradizionali fuochi d’artificio previsti per le festività di San Rocco a causa del crollo del ponte Morandi a Genova. La sera stessa ha aderito al lutto nazionale esprimendo cordoglio e solidarietà. Scelta doverosa che però non si è limitata a quel giorno.

Inoltre l’assessore al Commercio Andrea Tagliaferro, ha concordato con i proprietari di due giostre la permanenza nel centro della città fino a tutto il prossimo week end.

Quest’anno il sindaco Mauro Carturan e la sua giunta avevano già proposto l’idea delle giostre gratuite per un’ora ad inizio festeggiamenti di San Rocco, considerando il grande successo hanno ben pensato di proseguire fino a domenica 26 agosto.

Tutti i bambini potranno salire gratuitamente, dalle 17 alle 18, sulle giostre in via Cairoli e in Largo Pellico.

“In questo modo – spiega Tagliaferro – abbiamo voluto regalare ancora qualche giorno di divertimento per i più piccini prima dell’inizio delle attività scolastiche. Per questa nuova opportunità di divertimento gratuito ringrazio i signori Bortolo e Orlando e rispettive famiglie. Inoltre, per la pronta collaborazione, il sindaco Mauro Carturan, il presidente della Pro Loco Andrea La Ricci, il delegato al Turismo e Spettacolo Vittorio Sambucci, la segreteria del Sindaco nella persona di Laureta Jaku”.

L’assessore, infine, rende noto che il ricavato delle offerte sarà quanto prima devoluto alle famiglie delle vittime del dramma di Genova.

Raffaela Russo
Cresciuta in un ambiente radiofonico, ha sviluppato un forte interesse per la comunicazione sin dai tempi del liceo come speaker. Una laurea in lettere moderne e in Informazione editoria e giornalismo hanno sedimentato le sue passioni che spaziano in vari ambiti comunicativi dalla radio al blogging.

CORRELATI

spot_img
spot_img