Home Cronaca Cisterna sana il debito con il Consorzio di Bonifico: all’ente 43 mila...

Cisterna sana il debito con il Consorzio di Bonifico: all’ente 43 mila euro arretrati

0

di Redazione – Il Comune di Cisterna è pronto a pagare al Consorzio di Bonifica 43 mila euro che sono i debiti contratti dall’ente per lavori eseguiti nel 2012 e 2013. L’Amministrazione Comunale ha sollecitato gli uffici a procedere con i pagamenti. L’atto si è reso ulteriormente necessario vista la grave situazione che sta attraversando il Consorzio di Bonifica, con i lavoratori da mesi senza stipendio. Anche il Prefetto di Latina ha sollecitato i Comuni a sanare i loro contenziosi con l’ente addetto alla manutenzione dei canali e alla salvaguardia ambientale.

“Avevamo previsto le somme già nell’ultimo documento di bilancio approvato – spiega il sindaco Eleonora Della Penna – ed oggi diamo seguito ad un nostro impegno, cercando di dare un segnale forte. Credo sia chiara a tutti l’importanza del lavoro svolto quotidianamente dai dipendenti del Consorzio di Bonifica”. Il riferimento è al lavoro necessario a prevenire inondazioni e smottamenti e tutti i rischi idrogeologici che stanno riempiendo le cronache in questi giorni. “Un motivo in più – conclude Eleonora Della Penna – per mettere questo ente nelle migliori condizioni per salvaguardare e monitorare un territorio caratterizzato da un delicato equilibrio idrogeologico come il nostro”.

CONSORZIO DI BONIFICA, NON SI SBLOCCA LA SITUAZIONE STIPENDI. FLAI CGIL CHIEDE UN CONFRONTO IN REGIONE

CONSORZIO DI BONIFICA, DELLA PENNA INCONTRA I LAVORATORI: DA CISTERNA I FONDI PER L’ENTE

CONSORZIO DI BONIFICA, IN ARRIVO GLI STIPENDI GRAZIE A UNA CONVENZIONE CON LA REGIONE

Exit mobile version