mensa Fondi

Tanta, tanta voglia di normalità si respira in tutta la provincia di Latina durante questo maledetto 2020. Un normalità che comprende il poter pranzare a scuola con i propri amichetti. Per questo, dopo aver atteso forse più che in altre città, anche a cisterna, da lunedì, parte il servizio di refezione scolastica presso gli istituti Istituto Comprensivo Plinio il Vecchio e Istituto Comprensivo D. Monda – Volpi.

Nello specifico, i plessi interessati sono l’Istituto Comprensivo Plinio il Vecchio con la Scuola Infanzia I° Maggio e la Scuola Infanzia G. D’Arezzo. Poi anche l’Istituto Comprensivo D. Monda – Volpi, con la Scuola Infanzia Monti Lepini, la Scuola Infanzia Rosa Rosaria Tomei e la Scuola Infanzia di Borgo Flora.

Dal comune di Cisterna fanno sapere che: “Per i servizi di cui sopra è prevista la gestione informatizzata dei pagamenti sul portale Mensa Scolastica On-Line del Comune.

Non potranno usufruire della mensa scolastica gli utenti non in regola con i pagamenti del precedente anno scolastico. Sul portale, accedendo con le proprie credenziali, è possibile verificare il debito e il credito disponibile. I crediti residui dell’anno scolastico 2019/2020 saranno trasferiti nell’anno scolastico 2020/2021.

L’Ufficio Pubblica Istruzione è a disposizione, per qualsiasi informazione sia utile agli utenti, ai numeri 0696834230-234 e tramite mail all’indirizzo: scuola@comune.cisterna.latina.it.

Inoltre dal 19 Ottobre p.v. l’ufficio sarà aperto al pubblico, previo appuntamento, nei seguenti giorni: lunedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30”.