Cisterna incrocio pericoloso

Un incrocio pericoloso, a Cisterna, quello che collega la Via Appia, la circonvallazione e via Marconi. C’è un semaforo che dovrebbe regolare l’andamento delle auto. Ma c’è chi di quel semaforo se ne frega mettendo a serio rischio l’incolumità degli automobilisti. 

Un duplice video inviato da un nostro lettore mostra che quando chi viene da Cisterna ha il verde, dalla parte opposta e dalla circonvallazione, il semaforo è rosso. Ciò nonostante auto e tir sfrecciano costringendo chi avrebbe il verde a pazientare qualche secondo se non vuole finire travolto. 

Un comportamento che mette in risalto non tanto la pericolosità della strada quanto l’incivilità di chi guida e non rispetta le regole più basilari.

Proprio qualche mese fa c’era stata molta polemica sul fatto che lo stesso semaforo fosse spento, e non a caso si erano verificati diversi incidenti. Per altro si tratta dello stesso tratto di strada dove poco più avanti, solo qualche giorno fa, ha perso la vita Dante Camboni . 

Che la strada sia pericolosa nessuno lo mette in dubbio, ma è evidente che non ci sono rotonde e semafori che tengano se poi chi guida non fa nulla per non mettere a rischio la propria vita e soprattutto quella degli altri.