domenica 14 Aprile 2024
spot_img

Cisterna, eseguiti i lavori: riaprono le aule della scuola Bellardini chiuse per infiltrazioni

Torneranno in classe lunedì 19 marzo gli alunni della scuola materna Antonio Bellardini di Collina dei Pini a Cisterna. Due aule della scuola erano state chiuse dai Vigili del Fuoco che avevano constatato la presenza di un’ampia chiazza di umidità sul soffitto delle sezioni A e C con il pericolo di distacco dell’intonaco. Il Servizio Manutenzione del Comune si è attivato per individuare la possibile causa della diffusa umidità nei muri.

“Con la ditta che precedentemente ha svolto alcuni lavori sul plesso scolastico – fanno sapere dal Comune di Cisterna -, si è provveduto alla riparazione dell’ammaloramento della copertura impermeabilizzante del solaio, possibile origine dell’infiltrazione di acqua piovana sul soffitto e sui muri. Quindi è stato distaccato l’intonaco in tutti i punti in cui presentava instabilità così da evitare il rischio di eventuali futuri distacchi. Ciò ha consentito di ripristinare uno stato di sicurezza delle aule in modo da poter riprendere, da lunedì prossimo, il regolare svolgimento delle lezioni. Nel frattempo le pareti avranno modo di asciugare l’umidità che si è formata”.

Inoltre, annunciano dal Comune di Cisterna, in un prossimo periodo di chiusura della scuola saranno effettuati gli interventi di ripristino dell’intonaco e della tinteggiatura.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img