martedì 9 Agosto 2022

Cisterna, due arresti e tre denunce per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”

Lo scorso 14 agosto, a Cisterna, i Carabinieri della Stazione di Cori, hanno tratto in arresto due persone, rispettivamente un 27 enne ed un 22 enne entrambi del luogo, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

I due giovani venivano fatti oggetto di perquisizione veicolare e domiciliare; in loro possesso venivano trovati 45 grammi di cocaina, 150 grammi di hashish e 50 grammi di marjuana, suddivisi in dosi, oltre alla somma contante di 15.000 euro, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Nel medesimo contesto operativo, venivano altresì denunciati in stato di libertà per il medesimo reato tre persone rispettivamente un 22 enne, un 18 enne ed un 19 enne del luogo.

Gli arrestati dopo le formalità di rito sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione come disposto dall’A.G. inquirente.

Maurizio Bindotti
Maurizio Bindotti, laureato in discipline giuridiche con un master in giornalismo multimediale. Ha avuto diverse esperienze nelle redazioni di media digitali appassionandosi di cronaca.

CORRELATI

spot_img
spot_img