sabato 22 Gennaio 2022

Cisterna di Latina, dal Consiglio comunale solidarietà ai volontari CRI per l’atto vandalico

Nel corso dei lavori della seconda seduta del nuovo Consiglio comunale di Cisterna di Latina, trasmessi in streaming con l’ausilio dell’interprete LIS, diversi e molto sentiti sono stati gli interventi dei vari consiglieri.

Antonello Merolla, ha proposto due intitolazioni da sottoporre alla costituenda Commissione Toponomastica: il palazzo dello sport al recentemente scomparso sindaco Mauro Carturan, e l’asilo nido a colei che ne è stata promotrice ovvero la scomparsa responsabile dei Servizi Sociali, Paola Corsetti.

Federica Felicetti, riferendosi a recenti fatti di cronaca, ho invitato all’assessore al Welfare ad attuare interventi contro il fenomeno della ludopatia.

Massimiliano Leoni, invece, ha chiesto l’apertura di uno sportello Acqualatina a Cisterna, condividendo inoltre la segnalazione del dissesto di molte strade soprattutto nella zona di Le Castella.

Gino Cece ha richiamato l’attenzione dell’intero Consiglio al vile gesto che ha colpito la sede della Croce Rossa nel quartiere San Valentino, dove sono depositati i viveri destinati dalle persone bisognose, soprattutto a causa del Covid, assistite dai Servizi Sociali. A tal proposito il sindaco, Valentino Montini, ha espresso profonda e totale solidarietà ai volontari.  Cece ha, inoltre, chiesto le iniziative per contrastare la ripresa dei contagi Covid e posto il problema delle buche nelle strade comunali, soprattutto quelle periferiche.

Il sindaco ha poi ringraziato i cittadini di Cisterna che sono tra coloro che in gran numero si sono sottoposti al vaccino. Il confronto con il Prefetto e i responsabili ASL è costante sugli interventi di contenimento della nuova ondata di Covid e ha annunciato la ferma volontà di inaugurare un centro vaccinale presso la sede UCPCI con l’ausilio dei medici di medicina generale e in accordo con la ASL di Latina.

In tema di sanità il primo cittadino ha anche comunicato che, essendo in corso l’esame del nuovo atto aziendale della ASL, condizione per il voto favorevole del sindaco di Cisterna sarà il potenziamento dei servizi territoriali a partire dall’apertura h24 del P.A.T.

 

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img