di Daniela Pesoli – Salvatore Gaviano, 53enne di Cisterna di Latina, è scomparso da casa da una settimana e di lui non si hanno più notizie.

Ieri sera la trasmissione “Chi l’ha visto?” di Rai Tre si è occupata del caso con l’intervento della figlia Marika che, in lacrime, ha lanciato un appello per il ritrovamento del padre.

La preoccupazione è altissima anche perché l’uomo ha bisogno di assumere medicinali indispensabili per la sua salute.

Parlando al telefono con Federica Sciarelli, Marika Gaviano ha raccontato che il padre è scomparso nella mattinata di mercoledì 4 marzo dopo aver inviato un messaggio sul telefono del figlio, in cui ha scritto che si stava recando a Roma e chiedendo di andare a prendere il suo furgone lasciato nel parcheggio della stazione di Cisterna di Latina.

Da allora, non ci sono stati ulteriori contatti con i familiari ed è scattato l’allarme. Il furgone è stato effettivamente ritrovato nel parcheggio della stazione ferroviaria, ma dell’uomo si sono perse le tracce.

Non ci sono neanche riscontri sul suo effettivo arrivo a Roma, dove comunque Salvatore Gaviano si recava spesso per motivi di lavoro tanto che il messaggio scritto al figlio non ha generato sospetti.

La figlia dell’uomo scomparso, nel suo appello, in particolare ha chiesto di sapere se qualcuno lo abbia visto a Cisterna di Latina mentre parcheggiava il furgone per capire se, prima di sparire, fosse da solo o in compagnia di qualcuno.