martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Cisterna, cadono maioliche nell’asilo: maestra si ferisce. La denuncia del M5s

Cadono maioliche nel bagno dell’asilo “Cappuccetto rosso” a Cisterna. Una maestra per proteggere una bambina si ferisce al braccio. Il Movimento 5 stelle attacca l’amministrazione: “Carturan, dove sei?”.

Una denuncia quella dei pentastellati che spiega come i problemi della scuola comunale, realizzata solo da quale anno erano già noti: “Il plesso è stato inaugurato nel 2012 – si legge nel post affidato a Facebook – ma fin da subito sono state riscontrate diverse problematiche portate all’attenzione delle varie amministrazioni, dal 2012 ad oggi. Questo tramite petizioni civiche dei genitori e da ben due interrogazioni comunali, una a maggio 2015, dall’allora consigliera Elisa Giorgi su richiesta dell’associazione Eupolis, e l’altra dal Movimento 5 Stelle di Cisterna due mesi fa. Nello specifico si è parlato di alcune non conformità ravvisate in sede di collaudo nel 2011 e che dovevano essere sistemate dalla ditta esecutrice dell’opera”.

“Quanto accaduto – tuonano Marco Capuzzo, Elio Sarracino e del M5s Cisterna e dal meetup “Amici di Beppe Grillo Cisterna di Latina – richiede interventi tempestivi urgenti di messa in sicurezza. L’attuale stato in cui versa il plesso è fortemente a rischio visto il grado di umidità rilevabile sui muri tale da compromettere la tenuta di intonaci e mattonelle”.

Silvia Colasanti
Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img