lunedì 26 Settembre 2022

Si chiude oggi, con una serata di beneficienza, la festa della mietitura di Chiesuola

La sesta edizione della Festa della Mietitura di Chiesuola (Latina) giunge a chiusura ma non prima di aver dedicato l’ultimo giorno di programmazione alla serata di beneficenza. Lunedì 18 luglio si terrà l’evento “Insieme per… Martina e la sua Luna”, che vedrà tante attività in cartellone e ospiti d’eccezione per la raccolta fondi da destinare alla Onlus di Latina per i suoi progetti di utilità sociale e nella fattispecie per offrire sostegno economico e pratico alle famiglie dei ragazzi malati, per la realizzazione dei loro sogni, necessari per affrontare al meglio il duro periodo della malattia.

“Martina e la sua Luna”, infatti, subentra là dove per motivi economici e pratici a questi ragazzi non può essere data la possibilità di vivere al meglio anche nella difficoltà. Come? Donandogliela! Un concerto, una partita di calcio, uno spettacolo teatrale, una gita al parco giochi o la visita di una città possono rappresentare un giorno in più di una vita “normale” e spensierata: questo il grande insegnamento di Martina che noi non possiamo non ascoltare.

La giornata inizierà alle ore 18.00 con le attività ludiche e i laboratori di disegno per i bambini e proseguirà con il saggio-spettacolo (ore 19.00) di tip-tap, flamenco e danza moderna realizzato dagli allievi e artisti della Academy School Dance.  A seguire (ore 20.00) lo scrittore Francesco Giuliano ci racconterà, nell’ambito della rassegna “L’Angolo del libro. Incontri con l’autore alla Festa della Mietitura”, la sua ultima fatica letteraria, dal titolo “Sul sentiero dell’origano selvatico” (Aracne), per poi lasciare spazio ai grandi ospiti della serata. Primi tra tutti i Big Soul Mama Gospel Choir, che ci condurranno in un coinvolgente quanto adrenalinico itinerario musicale (ore 20.15) regalando ritmo e tante emozioni. Alle ore 20.45 si cambierà registro e i riflettori saranno tutti per la serata cabaret che vedrà protagonista, direttamente da Zelig, l’irresistibile comicità di Oscar Biglia. La serata entrerà nel clou con il rock d’autore della “Doppio Malto Band” (area pub ore 21.30) e con “20 stelle per una notte”, evento danzante con le migliori orchestre promosso dal Comitato Chiesuola in collaborazione con “Cantare&Ballare”.

Insomma, un mix di ingredienti giusti per questa ultima giornata: musica, cabaret, danza, letteratura e solidarietà, senza dimenticare la gastronomia con la cucina espressa e tanti cibi buoni e di qualità. Piatto del giorno polenta e salsiccia, rigorosamente preparato dal gruppo “Polentari di Doganella”.

“Vi aspettiamo numerosi per quest’ultima serata dedicata alla solidarietà, che sia per tutti un momento di condivisione e di speranza e soprattutto di riscoperta del valore del dono nelle sue diverse forme e declinazioni. Per noi del Comitato Chiesuola questo evento racchiude tutta l’essenza della nostra manifestazione, che fa leva proprio sul senso di partecipazione e condivisione, su quel sentimento di comunità che è alla base del viver civile e che deve sempre più, imprescindibilmente, muovere ogni nostra azione quotidiana. Non mancate!”, il commento del comitato.

La sesta edizione della Festa della Mietitura è organizzata dall’Associazione Culturale Chiesuola con il contributo della Regione Lazio e il patrocinio di Consiglio Regionale del Lazio, Provincia di Latina, Comune di Latina e Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest.

CORRELATI

spot_img
spot_img