sabato 26 Novembre 2022

Madre e figlio di 11 anni, a cena in un ristorante di Latina, ‘dimenticano’ di pagare

“Cara signora che va in giro con un bimbo (complice) di 11 anni e poi va via senza pagare il conto… Le auguro che i servizi sociali prendano provvedimenti seri nei suoi confronti”.

Un’accusa durissima quella lanciata, attraverso il proprio canale facebook, da Paolo Prearo, rappresentante provinciale dei ristoratori Claai e proprietario del ristorante Arco in via Cavour nel centro di Latina.

Una donna, quindi, secondo la ‘denuncia’ del ristoratore, avrebbe lasciato il suo locale senza pagare il conto, attraverso uno stratagemma. Come specifica nel post in questione lo stesso Prearo. “Ha fatto uscire un bimbo da una porta e lei con la scusa di andare in bagno e uscita da un’altra porta… le consiglio di venire a pagare il conto perché con le prossime pubblico anche la sua faccia”

Il tutto, ovviamente, ripreso e documentato dalle telecamere di sicurezza del locale.

L’augurio è che si sia trattato di un malinteso e che la signora torni a regolare i conti. Nel caso in cui, invece, questo comportamento sia stato intenzionale, l’appello fatto dal rappresentante dei ristoratori ai servizi sociali del comune sarebbe più che comprensibile…

Ps: in foto l’immagine postata dal ristoratore

CORRELATI

spot_img
spot_img