Home Sport Catania-Latina 1-0, i nerazzurri giocano bene ma sono puniti da Calaiò e...

Catania-Latina 1-0, i nerazzurri giocano bene ma sono puniti da Calaiò e dall’arbitro

0

di Giorgia Ciochi – Il Latina Calcio perde al Massimino di Catania, i nerazzurri vanno sotto di un gol al 10′ del primo tempo con un tiro di Calaiò su punizione. I pontini avevano iniziato bene e anche dopo il gol si sono subito riorganizzati e hanno saputo essere più volte pericolosi. E’ Viviani che in questo frangente di partita ha saputo fare più paura prima al 13′ con un destro che sfiora la porta, al 22′ con un bolide salvato con i pugni da Frison e al 30′ con un sinistro ma calciato male. Il primo tempo finisce così con le due squadre stanche che nell’ultimo quarto d’ora hanno fatto praticamente nulla.

La ripresa inizia con le stesse formazioni ed è sempre il Latina a fare la partita, Pettinari al 3′ va vicinissimo al pareggio, ma Frison è bravo ad anticiparlo. Ma dopo pochi minuti è Farelli che compie un miracolo su tiro di Escalante. Al 10′ l’episodio che avrebbe potuto cambiare la partita: Pettinari va già dopo un contrasto con il portiere siciliano, ma l’arbitro fa continuare. Dopo 5 minuti ancora un’occasione da gol per il Latina con Rossi che non inquadra la porta. Al 19′ Breda fa entrare in campo Almici al posto di Rossi e al 24′ Sforzini rileva Petagna. Al 30′ esce anche Pettinari per far spazio a Dodou ma non cambia molto anche se i nerazzurri non mollano fino alla fine.

Exit mobile version