lunedì 28 Novembre 2022

Case in vendita a un euro a Maenza: centinaia le richieste pervenute al comune

Sono arrivate in tutto 105 richieste, al comune di Maenza, che aveva messo in vendita alcuni appartamenti, o forse sarebbe meglio dire case, del centro storico, al prezzo simbolico di un euro.

Le richieste sono arrivate da varie parti d’Italia, ma anche da Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Repubblica Ceca, Ungheria, Stati Uniti, Canada, Israele, Messico, Cile, Argentina. Insomma, un po’ da tutto il mondo.

Proprio in questi giorni il bando del comune lepino è scaduto, per cui adesso, spiegano dagli uffici comunali: “Verrà valutata ogni singola richiesta ed in applicazione del regolamento vigente verrà stilata la graduatoria per l’assegnazione. Invitiamo coloro che ancora non lo hanno fatto ad intervenire per mettere in sicurezza i propri immobili e se impossibilitati di metterli a disposizione gratuitamente”.

L’iniziativa del comune mira ad aumentare, se possibile, la popolazione del centro, e poi, principalmente, a fare in modo che quegli edifici che risultano abbandonati, e quindi teoricamente pericolosi, possano riprendere vita. L’impegno di chi acquista gli immobili infatti è l’utilizzo, dopo adeguata ristrutturazione, sia come abitazioni che come sedi per attività di vario genere.

CORRELATI

spot_img
spot_img