consiglio comunale cisterna

Cambio di marcia dell’amministrazione Carturan: si va verso la revoca della liquidazione di Cisterna Ambiente. L’atto sarà votato nel prossimo consiglio comunale in programma il 13 febbraio. 

Fu l’amministrazione di Eleonora Della Penna a decidere per la liquidazione dell’azienda che si occupa del servizio di igiene urbana a Cisterna, quando la legge Madia impose di dismettere le società miste pubblico-private.

Oggi invece Mauro Carturan intende tornare indietro, probabilmente non per esternalizzare il servizio ma per riportare il servizio totalmente sotto il controllo del Comune. Le alternative sono due, l’azienda speciale o la municipalizzata. Evitare la liquidazione di Cisterna Ambiente tiene aperta la strada per entrambe queste possibilità. 

Al momento gli uffici comunali starebbero studiando entrambe le possibilità, valutando costi e benefici.