venerdì 1 Marzo 2024
spot_img

Carta aiuto per le famiglie, il Comune di Latina sollecita il ritiro agli aventi diritto

E’ importante sbrigarsi a ritirare la nuova Carta aiuti per le famiglie, perché se non si fa la prima spesa entro settembre il beneficio decade.

Dallo scorso 18 luglio, presso il Comune di Latina, i 1.744 beneficiari possono ritirare la comunicazione con cui recarsi alle Poste per entrare in possesso della carta acquisti denominata “Dedicata a te”.
Si tratta di una social card per il risparmio alimentare, distribuita da Poste italiane e contente il contributo governativo da 382,50 euro per acquisto di generi alimentari di prima necessità e scontistica presso esercizi convenzionati. La lista dei beneficiari è stata redatta dall’INPS in base all’ISEE (non superiore a 15mila euro) e a criteri anagrafici ed è pubblicata in forma criptata sul sito del Comune di Latina al seguente link https://www.comune.latina.it/2023/07/19/carta-acquisti.
Gli aventi diritto troveranno le prime lettere del proprio cognome e del proprio codice fiscale e la data di nascita. Coloro che sono inseriti in questo elenco sono invitati a recarsi presso la sede dei Servizi Sociali del Comune di Latina, Via Duca del Mare, n. 7 – 04100 Latina, per ritirare la comunicazione dell’INPS, relativa alle modalità di ritiro della carta acquisti presso le Poste, seguendo il calendario indicato e stilato secondo un ordine alfabetico. Gli uffici sollecitano i cittadini a recarsi a ritirare la comunicazione il prima possibile in quanto, da normativa, il primo acquisto deve essere effettuato necessariamente entro il 15 settembre. La mancata attivazione entro tale data comporta la decadenza dal contributo.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img