Carnevale

Sabaudia sorvegliata speciale a Carnevale: vietato lanciare uova e usare bombolette spray contenenti sostanze schiumogene e stelle filanti.

A dare l’annuncio è stato il sindaco Giada Gervasi, che il 31 gennaio ha emanato due ordinanze: una per proibire il commercio ambulante, l’altra per vietare l’utilizzo di bombolette spray di schiuma e il lancio di uova o altri prodotti potenzialmente pericolosi. Il provvedimento sarà valido il 10 febbraio e il 5 marzo a Borgo Vodice e il 3 marzo nel centro di Sabaudia.

Previste multe salate per chi violerà le regole: i trasgressori saranno soggetti al pagamento di una sanzione amministrativa da 50 a 350 euro. Dato che negli anni passati – si legge nell’ordinanza – si sono verificati fenomeni di “uso incontrollato”.

Maggiori misure restrittive, quindi, per garantire un tranquillo svolgimento durante i festeggiamenti carnevaleschi, che a causa del maltempo sono stati rinviati a sabato 9 febbraio a partire dalle 15. E continueranno domenica 10, per le vie del centro di Borgo Vodice.

Bisognerà aspettare, invece, domenica 3 marzo per ammirare il gran finale del Carnevale Pontino e la sfilata dei carri allegorici a Sabaudia. Il 5 marzo, infine, sarà l’ultimo giorno per assistere alla parata conclusiva del carnevale edizione 2019 a Borgo Vodice.

Non solo carri, maschere e parate: stop alle follie carnevalesche con le nuove regole sulla sicurezza. Perché a Carnevale ogni “divieto” vale.