lunedì 17 Gennaio 2022

Carceri, nel Lazio un progetto di prevenzione dei suicidi

di Redazione – La Regione Lazio ha messo a punto un progetto di monitoraggio della salute dei detenuti al fine di migliorare le condizioni all’interno delle carceri e di prevenire i suicidi. Nel mese di febbraio 18 medici hanno effettuato uno screening sulla popolazione carceraria che nel Lazio ammonta a 7000 mila persone in 14 istituti penitenziari.

“Quello avviato – ha spiegato il governatore Zingaretti – è un progetto di grande civiltà che ritengo significativo per migliorare la sanità penitenziaria della nostra regione per la prima volta si avvia infatti uno screening di massa della popolazione carceraria. Si tratta di una rilevazione strategica di dati, effettuata con criteri controllati su sei regioni pilota, che fornirà una visione epidemiologica globale e sostenibile della popolazione carceraria e permetterà di mettere in atto interventi utili a garantire le cure adeguate e a ridurre la piaga dei suicidi”.

CORRELATI

spot_img
spot_img