venerdì 20 Maggio 2022

Campionato regionale di motocross, domenica gioca in casa la Seven Motorsport

Dopo l’incetta di coppe e podi conquistati sulla pista de Il Tridente di Nettuno, continua il momento magico del team Seven Motorsport motoclub Racing Lazio di Latina.
Domenica 15 maggio, dalle 9, parte la settima tappa del campionato regionale, che si svolgerà sulla pista del circuito Tuzi di Borgo Santa Maria a Latina, il crossdromo di sabbia di oltre 1200 metri di pista.
Partiamo dai 65 cadetti. Davide Rossi cercherà di difendere il dominio nella sua categoria, dove finora ha conquistato in tre gare ben sei primi posti con i 1.500 punti finali, confermando quanto di buono finora fatto notare nelle precedenti uscite. Atteso il riscatto del pilota José Pecorari, che sta dimostrando ampi miglioramenti tecnici.
Nella categoria 65 debuttanti Marco Rea cerca il riscatto dopo il mancato primo posto nella precedente gara di Nettuno. Il pilota mantiene sempre la guida della classifica generale, con i 1.270 punti conquistati. Atteso anche il momento di crescita di Ilario Scaccia, che conferma le sue capacità.
Nella categoria 85 junior seguiamo con interesse Francesco Poeta, che continua a collezionare primi posti (ben sei), mai impensierito dagli avversari, saldamente in testa a ogni gara. In rampa di lancio dopo i miglioramenti fatti registrare anche Manuel Scalco, ora settimo nella graduatoria generale.
Nella categoria 85 senior Mattia Ruscito lancerà la scalata per conquistare il gradino più alto della classifica, puntando quel Luca Colonnelli (Celestini Motorsport) che guida con 1.420 punti, Attesa la conferma invece per i grandi miglioramenti fatti riscontrare anche da parte di Gabriele Marini.
Nella categoria 125 junior Lorenzo Pecorilli correrà su quella pista che a fine stagione scorsa gli ha consegnato il titolo regionale. Il ragazzo di punta del team guida la classifica a punteggio pieno con 1.000 punti. Sulle tracce di LP16 ci sono anche i compagni di squadra Lorenzo Di Pucchio, Diego Mattarelli e Daniele Esposito.
Nella categoria MX2 Challenge disco rosso per Flavio Esposito, infortunato, spettatore interessato alla gara, poiché la guida con 1.420 punti.
Continua così il momento d’oro del team Seven Motorsport del Motoclub Racing Lazio: i piloti stanno ottenendo dei grandi risultati grazie al certosino lavoro dei tecnici Daniele Bricca e Felice Compagnone più l’operato del team manager Simone Paolucci.

CORRELATI

spot_img
spot_img