Cambio al vertice dei carabinieri di Sabaudia.

Da pochi giorni il luogotenente Pietro Maglione, ha assunto il comando della stazione succedendo al luogotenente Marcello Zeccolella destinato ad altro incarico dopo la nomina ad ufficiale.

Originario di Latina49 anni, sposato con due figli, Maglione ha frequentato la scuola sottufficiali di Velletri nel bienno 1988-1990 venendo destinato, come primo incarico, alla stazione carabinieri Castel Volturno dal 1990 al 1992.

Successivamente, fino al 1996 ha svolto servizio presso il nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Casal di Principe per poi essere destinato al reggimento carabineri a cavallo di Roma.

Nel 1999 il sottufficiale, diviene effettivo al nucleo operativo e radiomobile dell’attuale reparto territoriale carabinieri di Aprilia, dove rimane fino al 2001, data in cui assume il comando della stazione carabinieri di Campoverde.

Al neo comandante, già apprezzato e stimato per le qualità umane, professionali e investigative dimostrate nei precedenti incarichi vanno i migliori auguri di buon lavoro dell’Arma.